TAX
Studio Casagrande ottobre 9, 2017 Nessun commento

In vigore il bonus pubblicità su stampa tv e radio

Dal 24 giugno 2017 è in vigore la norma che prevede un credito d’imposta per gli investimenti incrementali in campagne pubblicitarie su radio, tv e stampa.

Si tratta di un credito d’imposta del 75% (imprese e lavoratori autonomi) o 90% (micro, piccole o medie imprese e startup).

Il credito d’imposta si calcola sull’incremento degli investimenti (almeno dell’1%)  in pubblicità su radio, tv e stampa. Il riferimento è l’anno precedente.

Il credito è fruibile dal 2018 esclusivamente in compensazione in F24 e va richiesto con istanza.

Attualmente non è stato ancora pubblicato il decreto attuativo. In tale decreto saranno definite modalità e termini per il calcolo e la fruizione del credito d’imposta.